Archivi tag: olio

l’Olio dell’Unità d’Italia presente a Expo 2015, proseguono le iniziative al cluster biomediterraneo

Dopo l’Olio per la Pace, domani, sabato 17 ottobre, a partire dalle 11, al Cluster Bio-Mediterraneo, sarà presentato l’Olio dell’Unità d’Italia, un altro progetto ideato da Manfredi Barbera e coordinato dal CO.FI.OL in partnership con la Provincia Regionale di Enna denominata Libero Consorzio Comunale, l’Assessorato all’Agricoltura della Regione Sicilia e il Cluster Bio-Mediterraneo. Continua a leggere l’Olio dell’Unità d’Italia presente a Expo 2015, proseguono le iniziative al cluster biomediterraneo

Annunci

A Expo si presenta l’Olio della Pace con Oscar Farinetti

Oscar Farinetti, patron di Eataly inaugurerà domenica 11 ottobre, alle 11, presso il palco del Cluster Bio-Mediterraneo, l’evento Olio per la Pace, ideato da Manfredi Barbera e coordinato dal CO.FI.OL in partnership con la Provincia Regionale di Enna denominata Libero Consorzio Comunale, l’Assessorato dell’Agricoltura della Regione Siciliana e il Cluster Bio-Mediterraneo. Continua a leggere A Expo si presenta l’Olio della Pace con Oscar Farinetti

L’isola del Tesolio, due giorni per conoscere l’olio siciliano

Due giorni dedicati all’olio siciliano e ai suoi segreti. Un percorso dedicato in occasione del convegno annuale del CO.FI.OL., il Consorzio Filiera Olivicola sul tema “L’isola del Tesolio, Viaggio attraverso le terre dell’olio alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche” che si terrà dal 19 al 20 giugno allo Splendid Hotel La Torre di Palermo. Continua a leggere L’isola del Tesolio, due giorni per conoscere l’olio siciliano

Best In Sicily, il meglio delle eccellenze siciliane il prossimo 26 gennaio a Catania

Best in Sicily premia il meglio delle eccellenze siciliane in campo agroalimentare. La cerimonia di premiazione, organizzata dalla redazione di Cronache di Gusto, si terrà il prossimo 26 gennaio presso l’hotel Sheraton di Catania (Acicastello) a partire dalle ore 17 e per la prima volta sono stati invitati a partecipare tutti i premiati delle precedenti edizioni per una iniziativa in vista di Expo 2015 che tra l’altro è sponsor di Best in Sicily. Continua a leggere Best In Sicily, il meglio delle eccellenze siciliane il prossimo 26 gennaio a Catania

Il mondo del vino in udienza da Papa Francesco il prossimo 21 gennaio

Manca poco più di una settimana ma c’è grande fermento per un evento che segna una data storica nel mondo del vino. A Roma il Papa incontra gli esponenti di spicco del mondo enologico. Continua a leggere Il mondo del vino in udienza da Papa Francesco il prossimo 21 gennaio

Come la Cina guarda l’Italia, uno sguardo attento al futuro del Belpaese

Lawrence Lo, opinionista e critico per il canale Ics della tv di Shanghai si occupa da anni di cucina europea e di informazione agroalimentare con un programma settimanale dedicato al food e al wine. Consulente per la BBC, scrive per riviste europee del settore alimentare ed è il fondatore dei blog sullo stile di vita europeo, sul cibo e sul vino: http://blog.sina.com.cn e http://blog163.com che hanno un seguito di oltre 3 milioni di follower. In occasione della sua recente visita in Italia Lawrence ha avuto modo di visitare da vicino le realtà più interessanti in campo agroalimentare. Noi lo abbiamo intervistato per focalizzare lo stato dell’arte del vino e dell’olio italiano. Ecco la sua visione dell’Italia.

Dom Pérignon sceglie un olio italiano, Francia e Sicilia si uniscono in matrimonio

Ci sono storie che si raccontano da sole e questa è una di quelle.

Un matrimonio tra la Francia dei grandi vini e la Sicilia dell’olio, nato quasi per caso, e diventato in poco tempo l’unione perfetta tra due eccellenze.

Tutto è iniziato quasi dieci anni fa. Durante VinExpo 2005 di Bordeaux, la più importante fiera vitivinicola del mondo, fu ufficializzato quasi a sorpresa la notizia del matrimonio tra l’olio Fontanasalsa e lo champagne Dom Pérignon. Tra i prodotti d’eccellenza scelti dalla casa francese Moet et Chandon per degustare al meglio la Cuvee era stato selezionato l’olio prodotto dalla spremitura della monocultivar ‘biancolilla’ dell’azienda agricola di Trapani, Fontanasalsa, guidata da una donna decisa e combattiva come Maria Caterina Burgarella.

Una ricerca continua dell’eccellenza che si sposa anche con altri prodotti di primissima linea: il culatello di Zibello, il prosciutto Patanegra, il Parmigiano Bella di Lodi e il Caviale di Francia. Cinque eccellenze che guidano il consumatore, in un percorso extrasensoriale, alla ricerca del miglior abbinamento per un bicchiere di Dom Pérignon. Ad inserire l’olio nel novero dei prodotti mondiali da abbinare al Dom Pérignon è stato Richard Geoffroy, rampollo di una lunga dinastia di viticoltori della Cote des Blanc e dal 1990 Chef de Cave della prestigiosa azienda nata nel 1734.

Geoffroy, in un’intervista rilasciata al Finacial Times rispose alla domanda del giornalista: “Qual è il regalo più bello che le abbiano mai fatto? Una bottiglia di biancolilla olio Fontanasalsa”, la risposta secca e decisa che spiazzò un po’ tutti. Geoffrey successivamente spiegò di avere effettuato una selezione degli olii del sud Europa, optando per quelli italiani e rimanendo piacevolmente colpito dalle nuances mediterranee. Un matrimonio ufficializzato, però, solo da pochissimo tempo quando la titolare dell’azienda è stata invitata a Parigi per formalizzare un accordo che permetterà alle cinque aziende di intraprendere un percorso comune con la storica azienda francese.

A Custonaci, il battesimo dell’Olio

A Custonaci, in provincia di Trapani, si è tenuto il consueto battesimo dell’olio 2014, Continua a leggere A Custonaci, il battesimo dell’Olio