Archivi categoria: Dormire

Buono come l’Olio 3.0, la nostra esperienza a Terre di Himera

C’eravamo l’anno scorso e siamo ritornati anche quest’anno anche perché da Terre di Himera e come se fossimo a casa… Continua a leggere Buono come l’Olio 3.0, la nostra esperienza a Terre di Himera

Benvenuti alla Foresteria Planeta, dove cucina e ospitalità sono di casa

La Sicilia è una terra ospitale, lo abbiamo nella nostra cultura, fa parte di noi e del nostro modo di essere. Per questo oggi vi racconto la storia di una famiglia che ha fatto dell’ospitalità la più genuina espressione dell’accoglienza. Benvenuti a Menfi, benvenuti alla Foresteria Planeta. Continua a leggere Benvenuti alla Foresteria Planeta, dove cucina e ospitalità sono di casa

Terre di Himera: gesti antichi, profumi di casa e slow living

Oggi vi portiamo a Terre d’Himera, una struttura incantevole nel cuore della val di Mazara. Ci si arriva percorrendo l’autostrada Palermo-Catania fino all’uscita di Buonfornello, pochi chilometri di statale per raggiungere la Contrada Villaurea. Continua a leggere Terre di Himera: gesti antichi, profumi di casa e slow living

Regaleali, la famiglia Tasca apre le porte della sua Tenuta

Oggi vi portiamo a Valledolmo nel cuore della Sicilia per conoscere la Tenuta Regaleali piccolo scrigno della famiglia Tasca che gentilmente ci ha aperto le porte della propria tenuta. Continua a leggere Regaleali, la famiglia Tasca apre le porte della sua Tenuta

A lezione con Salvo Foti, il sistema di potatura della vigna


Capita poche volte di avere a disposizione una guida come Salvo Foti, uno degli enologi più apprezzati del panorama vitivinicolo siciliano. Continua a leggere A lezione con Salvo Foti, il sistema di potatura della vigna

N’orma, l’ospitalità che vi farà innamorare della Sicilia

Una sera di fine ottobre una leggera pioggerellina ci dà il benvenuto in un piccolo borgo rurale della campagna ragusana.La nostra auto quasi inerpica tra i sentieri, ci perdiamo più di una volta, torniamo indietro, cerchiamo un’insegna, poi troviamo un’indicazione e proseguiamo. Siamo in contrada Donnagona a Chiaramonte Gulfi, nel cuore della Docg Cerasuolo di Vittoria e ad accoglierci c’è il proprietario Maurizio Di Gregorio, che insieme alla moglie Andreina, ha dato vita al sogno di una vita.  Continua a leggere N’orma, l’ospitalità che vi farà innamorare della Sicilia

Scuola di cucina, ristorante e hotel: tutto questo è l’Antico Convento di Ragusa

Da una parte ci sono gli incantevoli Giardini Iblei, pochi metri più in là, la splendida Ibla: il centro barocco di Ragusa. E qui, circondato da tanta naturale bellezza, sorge l’Antico Convento dei Cappuccini, sede della Scuola Mediterranea di Enogastronomia “Nosco” e del ristorante il Cenobio. Continua a leggere Scuola di cucina, ristorante e hotel: tutto questo è l’Antico Convento di Ragusa

A Caltagirone, Comodi Comodi a Colle San Mauro

Oggi Forchetta e Coltello vi porta a Caltagirone, cittadina in provincia di Catania, rinomata in tutto il mondo per le sue ceramiche. Siamo qui, per conoscere l’Azienda agrituristica Colle San Mauro, nella contrada omonima, in un territorio vocato al vino, marcato dal Barocco siciliano e dai filari di vigneti dalla Docg del Cerasuolo di Vittoria.

#catania #caltagirone #ceramiche #collesanmauro #agriturismo www.laforchettaeilcoltello.com oggi vi portiamo a Caltagirone, Colle San Mauro

A post shared by La Forchetta e il Coltello (@forchettaecoltello) on

Un luogo incantevole dove trascorrere qualche giorno di relax in aperta campagna. La vera essenza di agriturismo legato da un unico filo conduttore, il Cerasuolo di Vittoria e la campagna siciliana. Per la rubrica Comodi Comodi, vi facciamo conoscere un piccolo scrigno di pace dove è d’obbligo staccare la spina e iniziare un percorso di assoluto relax in compagnia di una piccola fattoria didattica di 45 ettari

Colle San Mauro, www.laforchettaeilcoltello.com #caltagirone #catania #collesanmauro #agriturismo

A post shared by La Forchetta e il Coltello (@forchettaecoltello) on

«Un giorno facendo una gita in campagna nel Calatino, siamo arrivati in questo posto così bello e naturale, che ha poi trasformato la nostra vita…Sono passati vent’anni da allora: abbiamo comprato un podere, creato l’azienda agricola con produzione biologica e restaurato la casa di campagna con gli annessi. E’ nata, così, l’idea dell’Agriturismo, per far ritrovare in questo paradiso momenti di assoluto relax a tutti coloro che, come noi, amano la natura. Il sogno si è avverato. Vivere una vita diversa e migliore, è fattibile e reale».

Abbiamo soggiornato in agriturismo, durante l’inaugurazione della Cantina Judeka, di cui vi abbiamo scritto qualche settimana fa e che sorge proprio a pochi metri dall’agriturismo. Una volta arrivati, ogni camera è stata arredata secondo uno stile ben preciso, ognuna con il nome di un’isola siciliana: Pantelleria, Lampedusa, Favignana e l’arcipelago delle Eolie protagonisti di questo casale immerso nella campagna catanese.

Www.laforchettaeilcoltello.com

A post shared by La Forchetta e il Coltello (@forchettaecoltello) on

Ci è piaciuta l’accoglienza dei proprietari, il modo di stare insieme a colazione e il confort delle camere immerse all’interno della fattoria. Per il resto, affidiamo il nostro racconto alle immagini di questo scorcio di Sicilia. Immagini evocative che ricordano una

Colle San Mauro a Caltagirone www.laforchettaeilcoltello.com

A post shared by La Forchetta e il Coltello (@forchettaecoltello) on

Il nostro viaggio termina qui, dopo un’abbondante colazione lasciamo l’incantevole Caltagirone per far ritorno a casa. L’ultima passeggiata, prima di salire in macchina, la dedichiamo a gironzolare nel giardino sottostante tra vigneti e alberi maestosi. Inspiriamo un po’ di brezza di campagna ed espiriamo aria fresca e pulita.

Saliamo sulla terrazza, attraverso una scala in ferro, ci godiamo un timido sole che fa capolino dalle nubi sparse qua e là. Lo sguardo va lontano alla ricerca di un dettaglio o qualcosa che colpisca l’attenzione. Chiudiamo gli occhi e li riapriamo nel verde di Colle San Mauro, sembra la Toscana ma è la magnificenza della Sicilia.

 

 

Azienda Agrituristica “Colle San Mauro” – C.da S. Mauro – 95041 Caltagirone (CT)

Tel. 0933.53890 – Fax 095.8880108

http://www.collesanmauro.it

info@collesanmauro.it

Coordinate GPS:
37° 12 ‘ 10″ N
14° 27’ 55″ E

A Chiaramonte Gulfi, un resort immerso nella campagna ragusana tra lo stile e l’ospitalità

Torniamo a scrivere per la rubrica ‘Comodi Comodi’, oggi vi portiamo a Chiaramonte Gulfi, piccolo borgo nel territorio ibleo, per farvi conoscere la Locanda Gulfi della famiglia Catania.

Siamo a pochi chilometri da Ragusa, il luogo ideale per piacevolissimi percorsi enogastronomici, in una zona vocata al vino e alla gastronomia, su un piccolo promontorio che sovrasta la vallata dove si sviluppa il paese di Chiaramonte, un angolo immerso nella natura dove il sole caldo della Sicilia incontra la campagna incontaminata.

Un resort, tra le vigne e gli ulivi secolari, un luogo dove riscoprire la Sicilia orientale, passeggiando tra i vicoli di Noto e Ragusa, e le strade polverose della Provinciale SP10, facendosi rapire dalla bellezza di un luogo incantevole.

Quando siamo arrivati dopo un lungo girovagare siamo rimasti colpiti dal fascino del luogo: immerso nel silenzio della campagna e nei colori accesi di un tramonto pennellato di rosso e di viola. La locanda è un bel casolare, a cui si accede dopo una salita che si snoda dalla vecchia provinciale.

All’interno tra eleganti camere, espressione della ospitalità siciliana, c’è un raffinato ristorante che dà sulla cantina di famiglia. Al mattino poi, se vi svegliate di buonora, potrete fare colazione nella terrazza, sorseggiando un caffè caldo e lasciandovi incantare dalla sua vista mozzafiato.

Ma Chiaramonte è, soprattutto, un incantevole paesino che vi consigliamo di visitare, per l’arte, per le sue chiese e per le molteplici vie del gusto che offre, tra macellai, produttori di olio, ristoranti, cantine e aziende agricole.

Piccola nota conclusiva, il ristorante annesso alla struttura è guidato dallo Chef Carmelo Floridia, che ha rivisitato in chiave gourmet i piatti della tradizione iblea, utilizzando una selezione di prodotti Slow food: dai formaggi tipici, ai salumi, alla cipolla bianca di Giarratana, alla mandorla di Avola fino ai pistacchi di Bronte.

Durante la cena abbiamo degustato una pregiata selezione di vini della cantina di famiglia: Reseca, Nerojbleo, Docg Cersauolo di Vittoria, fino all’interessantissimo Neromaccarj. Tutte le viti piantate ad alberello affondano le loro radici a 850 metri sopra il livello del mare, nel territorio di Randazzo, a due passi dall’Etna. Questo metodo di allevamento, ci hanno spiegato essere la sola forma di coltura della vite nella zona, l’unica che permette, in un clima così estremo, di ottenere vini di grande eleganza.

Se avete voglia di farvi coccolare dalle meraviglie di questo angolo della Sicilia, non esitate a concedervi una pausa di relax in questo resort, le vostre più intime aspettative non saranno disattese.

C. da Patria 97012 Chiaramonte Gulfi (Ragusa)

Tel. +39.0932.928081

http://www.gulfi.it

locandagulfi@gulfi.it

Siamo a Siracusa, tra natura e relax vi facciamo conoscere un posto meraviglioso

Se passate dalle parti di Siracusa, tra Floridia e la splendida Ortigia, vi consigliamo di soggiornare  in un incantevole B&B, il cui nome, “Al Palmento Cruillas”, richiama immediatamente le originarie atmosfere dell’antico palmento appartenuto un tempo ai baroni Francicanava di Catania.

B&b Al palmento Cruillas di Siracusa

A post shared by La Forchetta e il Coltello (@forchettaecoltello) on

Una volta arrivati a destinazione, ciò che ci ha immediatamente colpiti è l’estensione dello spazio aperto antistante il casale, un colpo d’occhio meraviglioso, un’immensità verde che sembra avvolgerti e che allo stesso tempo offre allo sguardo curioso del visitatore la possibilità di vagabondare qua e là, senza sosta.

B&b Al palmento Cruillas di Siracusa

A post shared by La Forchetta e il Coltello (@forchettaecoltello) on

Ci ha colpito la cordialità dei proprietari, lei toscana d’origine lui siciliano Doc. Esser accolti con tale garbo e delicatezza da questa giovane coppia ha ulteriormente confermato le nostre impressioni iniziali. Ad attenderci, dopo aver preso possesso della nostra deliziosa camera, una piccola coccola di benvenuto, un buon tagliere di salumi accompagnati da un ottimo Nero d’Avola.

Le camere, romanticamente chiamate con nomi di vini, sono arredate con gusto e ben pulite; per noi il luogo ideale per staccare la spina dalla routine quotidiana: immersi nel silenzio, nel verde della natura e del mare limpido e cristallino dell’area marina protetta del Plemmirio che dista pochi chilometri. A noi è piaciuta l’accoglienza, ma il contesto in cui è immerso il casale ci ha fatto scoprire una Sicilia ai più sconosciuta che merita di essere ‘assaggiata’ in ogni angolo come uno dei tanti dolci della ricca pasticceria siciliana. Al risveglio si può godere di una buona colazione casalinga, con croissants caldi, marmellate, caffè, cappuccino e tanto altro, seduti comodi nella saletta interna o magari passeggiando a bordo piscina o nel verde della zona.

Duomo di Ortigia

A post shared by La Forchetta e il Coltello (@forchettaecoltello) on

Insomma, soggiornando al Palmento, siamo rimasti attratti da tanti piccoli dettagli che, crediamo, hanno contribuito a creare un’esperienza diversa da quella che avremmo sperimentato in un classico B&B.

La Sicilia dei mandarini

A post shared by La Forchetta e il Coltello (@forchettaecoltello) on

Consigliato alle giovani coppie che desiderano dedicarsi del tempo, lontani dal tram-tram quotidiano ma anche a quanti, approdando nella nostra bella isola per godere delle sue meravigliose ricchezze artistico-culturali desiderano soggiornare in una location speciale.

Il duomo di Ortigia

A post shared by La Forchetta e il Coltello (@forchettaecoltello) on

B&b Al palmento Cruillas di Siracusa

A post shared by La Forchetta e il Coltello (@forchettaecoltello) on

Il video vuole rendere omaggio a questo luogo facendovi assaggiare la quiete e la bellezza del posto.

www.alpalmento.it

Bed & Breakfast “Al Palmento Cruillas”

Strada per Floridia, 28 – int.3

Siracusa – Italia -CAP: 96100