La ventitreesima vendemmia di Marco de Bartoli e il suo Vecchio Samperi

In passato vi abbiamo scritto di Marco De Bartoli e del suo Marsala, oggi ci torniamo per conoscere gli altri vini della ventitreesima vendemmia e per scoprire da vicino un territorio meraviglioso…

Se in passato vi siete persi qualcosa, dovete leggere il nostro articolo sul Vecchio Samperi Leggi qui

Vigna Verde 2014, tipica della vigna del sottosuolo che si arricchisce della mineralità della terra. La salinità finale lo rende piacevole al gusto

Grappoli del Grillo 2013, 100%grillo , un grado meno di estratto secco che lo fa fuori dal disciplinare. Un vino fresco al palato, giallo tenue, agrumato. In bocca è pulito, perfetto, armonioso.

Terza via 2012, un modo per comunicare per una terza via al Grillo classico. Uscirà per il pubblico fra qualche mese. 30 mesi sui lieviti metodo spumante classico

Interger 2012, venduto solo all’estero,. Al bicchiere è orange, con riflessi tenui. Al naso si sentono alloro, salvia e spezie. In bocca è mielato. L’idea di un vino integrale nel pieno della sua filosofia.

“Non si può comprendere un vino nella sua storia e nella sua complessità se non si comprende il suo vitigno. Il vitigno nella sua essenza storica e nella sua complessità”. Il Marsala nella sua maggiore espressione il Vecchio Samperi omaggio di De Bartoli alla terra. Al bicchiere appare in tutta la sua forza è di un colore arancio, esprime tuta la sua potenza, la sua vocazione al territorio e alla storia di Marsala. In bocca è mielato e piacevole nella sua complessità. Al naso è complesso si sente la componente balsamica.

La sintesi di più annate, il vecchio Samperi del 1988, un marsala vergine nella sua purezza. Una nota di balsamicità. Partendo da un vecchio Samperi di 17 gradi e 19 gradi e mezzo. Due gradi in più di alcool che amplificano il gusto. Un vino grandioso, interminabile anche dopo che l’hai finito.

Marco De Bartoli
Contrada Fornara Samperi, 292, 91025 Marsala TP
0923 962093
http://www.marcodebartoli.com

Annunci

3 pensieri su “La ventitreesima vendemmia di Marco de Bartoli e il suo Vecchio Samperi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...