Assaggi di Sicilia presso la Cantina di Donnafugata

Sarà un brindisi lungo un intero giorno, vissuto con la passione che si riserva agli amici di lunga data. Così Donnafugata si appresta ad accogliere i suoi fans per Cantine Aperte, domenica prossima 31 maggio, nelle storiche cantine di famiglia, nella città di Marsala.

Wine-lovers e consumatori potranno partecipare ad un ricco programma di visita e degustazioni, pensato per condividere le emozioni di un autentico “assaggio di Sicilia”.
L’inizio è alle 10 del mattino con le visite guidate della cantina e la splendida barriccaia sotterranea, destinata all’affinamento in rovere dei top wine di Donnafugata.
Al termine della visita gli ospiti si ritroveranno sotto la grande tettoia dove, dalle 10 alle 18, ininterrottamente, si potrà degustare l’intera produzione aziendale, dai bianchi ai vini dolci, passando attraverso la gamma dei rossi, anche di annate rare e ormai fuori commercio. Una chicca che ha sempre richiamato tanto pubblico.
Questa 23 edizione di Cantine Aperte sarà in particolare dedicata ai vini dell’estate protagonisti di un gioco in cui i wine-lover saranno chiamati a tracciare il profilo del loro “vino ideale” per le vacanze, simulando le occasioni di consumo più fantasiose, proponendo la canzone che meglio si presta ad identificare il carattere di quel vino, o un luogo magico dove lo si vorrebbe sorseggiare, senza tralasciare l’accostamento cibo/vino più sfizioso. Alla fine verrà presentato l’identikit del “vino dell’estate 2015” di Donnafugata tra le cinque etichette proposte: il Grillo SurSur, lo Zibibbo Lighea, il rosato Lumera, il Nero d’Avola Sherazade e l’ultimo nato di casa Donnafugata, il Catarratto Prio; cinque etichette che celebrano i vitigni autoctoni siciliani e che conquistano grazie alla loro piacevolezza e personalità.
Laboratori e degustazioni permetteranno, comunque a tutti, di eleggere il proprio vino dell’estate e per riprodurre in modo giocoso il clima della bella stagione ormai alle porte, i visitatori potranno farsi ritrarre – con la propria etichetta preferita – nel set fotografico appositamente allestito; un’occasione coi fiocchi per chi ama la condivisione social delle esperienze vissute, per produrre foto e video da condividere con amici e fans.
Da non perdere il laboratorio di analisi sensoriale dedicato agli abbinamenti cibo-vino, un’altra novità per Cantine Aperte a Donnafugata; dalle 12 e alle 14, sarà infatti possibile partecipare ad una speciale degustazione di quattro etichette proposte per accompagnare le specialità della cucina mediterranea: cous-cous di verdure, panino cunzato (condito), parmigiana di melanzane, cioccolato di modica.
A Donnafugata la musica è sempre presente : una performance itinerante darà vita ad una colonna sonora che spazia tra le note del valzer e i ritmi del tango, il tutto rigorosamente in versione acustica. Ma Cantine aperte è anche un evento kids friendly: come tradizione i più piccoli (bambini 4-12 anni) saranno coinvolti in questa giornata di festa attraverso attività di animazione che spaziano dai laboratorio artistici di disegno e con i tappi di sughero alle teatralizzazione di fiabe e filastrocche.

Annunci

3 pensieri su “Assaggi di Sicilia presso la Cantina di Donnafugata”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...