Quando la Sicilia incontra il Piemonte, gli chef Busca e Ribaldone in una cena a quattro mani

Lo scorso venerdì 27 marzo, al ristorante del Picciolo Golf Resort di Castiglione di Sicilia, gli chef Cristhian Busca, piemontese di nascita ma siciliano d’adozione e Andrea Ribaldone de ‘I due buoi’ di Alessandria, si sono cimentati in una cena in cui i piatti delle due regioni si sono alternati al tavolo dei commensali. Una “sfida” tra Piemonte e Sicilia che ha visto come protagonisti piatti con le eccellenze dei territori siciliani e piemontesi accompagnati da vini scelti per l’occasione, con una curiosità: ai piatti siciliani sono stati abbinati vini piemontesi e ai piemontesi i vini isolani.

Questo il menù con gli abbinamenti di vino.

Carpaccio di carne cruda formaggetta di Roccaverano e misticanze di stagione. Chef Andrea Ribaldone. In abbinamento l’Alta Mora 2013 dell’azienda Cusumano.
IMG_1008

 

Spaghetti di tonno rosso con bagna cauda di acciughe e crumble di pistacchio. Chef Christian Busca, l’incontro tra Sicilia e Piemonte avviene con tutta la sua forza in questo piatto che incontra la piemontesità di Busca e l’influenza siciliana degli ultimi anni. Un piatto unico nella sua realizzazione che ha colpito tutti i commensali, eleggendolo all’unanimità come il miglior piatto della serata. In abbinamento, ad un grande piatto, un grande vino: il Monleale di Walter Massa del 2008.
IMG_1012

 

Risotto pane burro acciughe e nocciole. Torna un piatto di Ribaldone e torna l’essenza del Piemonte. “È un ricordo d’infanzia, al posto del pane ci sono le nocciole in omaggio alle mie origini piemontesi. Al posto del burro ho messo una ricotta lavorata con un po’ di latte. Le acciughe, invece, fanno parte della nostra tradizione”. In abbinamento Nero di Sei di Palmento di Santo Spirito annata 2011.
IMG_1014

 

Ravioli di pomodoro al pomodoro con ricotta fresca e stagionata. Chef Cristhian Busca In abbinamento il Ceretto Barbaresco annata 2012.
IMG_1015

 

Stufato di manzo brasato alla Barbera con crema di topinambur. Chef Andrea Ribaldone In abbinamento l’Etna Rosso Doc dell’azienda Cottanera annata 2010.
IMG_1017

 

Fagottino croccante di vastedda del Bélice e mostarda di mandarini con mandorle tostate. Chef Cristhian Busca. In abbinamento il San Fereolo 2007.
IMG_1018

Annunci

Un pensiero su “Quando la Sicilia incontra il Piemonte, gli chef Busca e Ribaldone in una cena a quattro mani”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...