A Palermo, Pizza e Champagne per un abbinamento di classe

Sì può abbinare un buon Champagne ad una Pizza? Sì, si può, perché l’accoppiata, seppur inedita rispetto al classico accompagnamento con la birra, è un abbinamento di gran classe, e noi l’abbiamo provato per voi, alla pizzeria Bufalaccia, nel cuore di Palermo, in compagnia di  Alberto Lupetti, curatore della Guida dei Grandi Champagne 2014/2015.

I tre champagne che abbiamo degustato.

Gonet Medeville

Blanc de Blancs Napoléon

Louis Roeder Brut Vintage 2002

Ecco le altre foto della serata:

L’intervista ad Alberto Lupetti per Forchetta e Coltello

Annunci

2 pensieri su “A Palermo, Pizza e Champagne per un abbinamento di classe”

  1. great submit, very informative. I’m wondering why the other experts of this sector do not notice this. You must proceed your writing. I am sure, you’ve a huge readers’ base already!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...